Il Bottone Slacciato

Parrebbe che manchi un bottone, ma guardando bene ci si accorge che, invece, c'è. Sulle prime si pensa ad una dimenticanza. Invece no. Le asole aperte sono una caratteristica degli abiti di alto livello e dei "su misura". Ecco perché molti lasciano l'ultimo bottone slacciato. E' un biglietto da visita, una garanzia di qualità.

 

Benvenuto, gentile Ospite! Ho voluto creare questa sezione del sito perché ritengo che la conoscenza del mondo classico sia assolutamente necessaria, nonché interessante. Le tradizionali regole del "Gentleman" possono essere attuali o superate, attinenti o meno alle nostre esigenze quotidiane, ma certo non possono essere considerate sbagliate. In un mondo terribilmente incerto qualcosa di sicuro esiste, l'eleganza. Eleganza intesa come capacità di essere parte di un ambiente e non cattedrale nel deserto.

L'abito è l'abbigliamento da uomo più elegante, ammesso che linea, colore e tessuto siano scelti con criterio in base ad occasione, orario della giornata e stagione. La linea, o taglio, è senza dubbio la più importante delle componenti. Una splendida stoffa con un taglio mediocre non creerà altro che un abito mediocre; molto meglio un buon taglio abbinato ad una stoffa meno valida.

I colori tradizionali dell'abito da uomo sono essenzialmente il blu, il grigio scuro, il grigrio molto chiaro ed il nero. Solo nel fine settimana o in occasioni sportive è suggeribile utilizzare colori quali il marrone ed il verde.

L'abito come lo vediamo oggi ha, sostanzialmente, mantenuto lo stesso aspetto dagli anni '30. Ciò che è sicuramente cambiato sono i pesi delle stoffe. Nella prima metà del secolo l'abito aveva funzioni diverse, non doveva essere solo bello ed elegante, ma anche caldo. Oggi ci muoviamo tutti con mezzi riscaldati e lavoriamo in uffici e negozi dotati di riscaldamento. Gli unici ad aver conservato l'esigenza di utilizzare abiti "pesanti" sono i pendolari: ad essi toccano lunghe attese al freddo, al vento, alle intemperie, evidente che l'abito di queste persone dovrà avere caratteristiche differenti rispetto a quello di un avvocato o di un impiegato.

Che cosa è esattamente l'abito? Si definisce in questo modo un indumento composto da giacca e pantaloni del medesimo tessuto. Può sembrare sciocca questa precisazione, ma non lo è, storicamente. Fino alla fine dell'800, infatti, gli uomoini indossavano il frac, la finaziera o la giacca a coda di rondine con panciotto e calzoni di tessuto diverso. L'insieme di tutto questo, ovvero "l'abito", veniva indossato solo in occasioni particolari. Fu solo alla fine degli anni '30 che l'abito divenne divisa quotidiana.

In un primo tempo, dunque, l'abito era costituito da tre pezzi: giacca, pantaloni e panciotto. Quest'ultimo cadde in disuso prima degli anni '50, anche se non è mai del tutto scomparso. Raro che, oggi, chi si fa confezionare un abito su misura richieda anche il panciotto. In parte ciò è dovuto alle precedentemente trattate questioni "termiche", in altra parte è dovuto ad un cambiamento di abitudini.

L'origine dell'abito, come di tutta la moda maschile moderna, risiede nella storia inglese: fino alla seconda guerra mondiale Londra era la capitale incontrastata della moda maschile, ma grazie ai sarti italiani questo monopolio è ormai cosa superata, anche se l'Inghilterra continua a rappresentare la sartoria di miglior livello. Gli inglesi non riescono a tollerare l'idea, tutta italiana, che stoffa, colore e linea possano essere scelti in base ai "gusti" senza rispettare le ferree leggi dettate dal ceto dirigente. Mentre gli italiani sono certamente superiori nella lavorazioen di stoffe leggere e leggerissime, per evidenti questioni climatiche.

Oggi siamo così nelle condizioni di scegliere il meglio pescando qua e là: l'abito rigato a Londra, l'abito estivo a Roma, oppure un abito italiano in tweed o ancora un abito inglese in seta italiana...

A scanso di equivoci, comunque, entrambi i paesi offrono linee e qualità di alto livello.

Vai alla pagina successiva

 

 

BFS sas - via san martino, 7 - Varese -p.iva 02895530125